Offerta formativa dell’Istituto Artigianelli per le Arti Grafiche

Percorso formativo Artigianelli
01.

Dimensione valoriale

Ogni buon progetto ha alla base delle solide radici, dei valori da seguire. Nel nostro caso abbiamo scelto di gettare le fondamenta della nostra idea su 5 valori: Trascendenza, Differenza, Libertà di apprendimento, Responsabilità e Gruppo. Sono le radici che alimentano i nostri progetti educativi e formativi, e che stimolano tutte le persone che entrano in contatto con noi a sognare per costruire un progetto di vita, umano e professionale.

02.

Approccio mindfulness based

La necessità di vivere in un continuo processo di riorganizzazione simbolica richiama la necessità di investire su una formazione che mette al centro la consapevolezza del proprio mondo interiore (cognitivo, emotivo, somatico) e la gestione proattiva dei processi che lo caratterizzano per poter essere nel mondo con una presenza attiva, flessibile, aperta, coerente e stabile. La capacità di integrare armonicamente il pensiero logico – concettuale con i processi non verbali e creativi all’interno di una visione olistica dei fenomeni diventa determinante per cogliere il valore emergente dalle relazioni tra gli elementi della realtà.

01.

Dimensione pedagogica

Principi e azioni per accompagnare i ragazzi alla scoperta di sé Basiamo la nostra azione educativa su quattro principali assi pedagogici che concorrono a sviluppare la dimensione personale, relazionale e sociale della persona.

02.

Metodologia didattica

La Contamination School, o anche C-School, è il nostro approccio ottimizzato per il mondo didattico. Lo scopo primario è quello di favorire la generazione di idee innovative per risolvere più facilmente problemi complessi. Attraverso un insieme strutturato di metodologie, derivanti dal Design Thinking, affrontiamo sfide reali presentate da esperti di settore, aziende, enti pubblici e privati.

Dimensione logico – matematica

Oltre a fornire ai nostri studenti le competenze matematiche necessarie ad affrontare il mondo, le attività svolte in quest’area aiutano i ragazzi a sviluppare un pensiero logico e un metodo di ragionamento, fondamentali nel processo innovativo.

Dimensione linguistica espressiva

In questa dimensione i ragazzi si confrontano con l’ambito umanistico, che comprende italiano, comunicazione, storia e storia dell’arte. Per noi ha una particolare importanza in quanto permette di sviluppare le competenze fondamentali sulle quali si basa la figura del grafico.

Dimensione interculturale

La comprensione della diversità è parte integrante del nostro modello educativo. In questi corsi i ragazzi imparano a confrontarsi con altre culture e a capirle, apprezzandone sia l’unicità che i punti di contatto con la propria realtà.

Dimensione tecnica e professionale

Un buon grafico deve ovviamente possedere le competenze tecniche necessarie a svolgere al meglio il proprio lavoro. Quest’area prevede sia corsi pensati per sviluppare competenze nella gestione dell’intero flusso di lavoro, sia corsi orientati a fornire competenze nei settori specialistici della figura.

Dimensione creativa

Sia nell’attività di un grafico che nella creazione di proposte innovative la creatività gioca un ruolo fondamentale. Per questo la componente creativa permea tutti i nostri progetti in modo trasversale, trovando spazio in ogni corso e attività proposta.